Skype sesso chat cam to cam past dating ticket

COME AVVIENE LA TRUFFA – Le modalità della truffa sono ormai note a tutti: una richiesta di amicizia su Facebook da una avvenente sconosciuta, una chiacchierata su una chat molto frequentata (abbiamo ricevuto segnalazioni di profili falsi su e diverse altre chat con accesso libero o dietro registrazione in giro per il web) e poi l’aggancio.

Sono soldi buttati, e nessuno vi assicura che il ricatto non verrà ripetuto.L’EVOLUZIONE DELLA TRUFFA: VIDEO FALSO OPPURE SPAURACCHIO PEDOFILIA - Sempre grazie alle segnalazioni dei nostri lettori, abbiamo scoperto una evoluzione della truffa con ricatto in webcam su Skype e Facebook.Quando inizia la chiacchierata piccante in webcam, il truffatore sta utilizzando un programma di registrazione del flusso video in streaming e sta quindi memorizzando tutto ciò che viene inviato tramite la nostra webcam su Skype o Facebook (sono disponibili centinaia di programmi gratuiti e non illegali che consentono di registrare i flussi video su internet).La sexy-truffatrice (in realtà ricordate che dall’altra parte del pc c’è sempre un criminale, ), fino a qualche mese fa chiedeva di mostrare il viso.

Ora si accontenta di avere una qualsiasi immagine proveniente dalla vostra webcam: a quel punto inizia il ricatto.

IL VIDEO SU YOUTUBE, RICHIESTA DI PAGAMENTO SU CONTI WESTERN UNION - Il video viene caricato su You Tube e viene inviato immediatamente alla vittima un link, con la minaccia di condividere il video tra i contatti (recuperati spesso da Facebook), se in cambio non si paga una somma (le richieste vanno dai 1000 ai 100 euro), spesso su un conto Western Union.

uefa-europa-league.ru

13 Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>